La Serie dedicata alla digitalizzazione spiegata facile.

Alessandro Trivilini, docente e ricercatore, si occupa di sicurezza informatica, nuove tecnologie e investigazioni digitali.

Ticicom segue direttamente gli studi e le ricerche di Alessandro Trivilini trattando argomenti
analoghi e condividendo il suo approccio digitale e proprio per questo, durante questo ultimo
mese, ha aderito attivamente al recente progetto del Professore.
Alessandro ha avuto l’idea di creare una miniserie “Parole Semplici – Dritti al sodo”, costituita da
12 episodi con differenti temi, che ha dato la possibilità a chi l’ha seguita di dare una risposta a
diverse domande e magari di porsi anche qualche interrogativo relativo al proprio stile di vita,
profondamente cambiato durante questo anno pandemico.
Alessandro ha unito un team composto da 12 esperti e ospiti speciali con l’intento di far immergere
gli ascoltatori in un viaggio attorno alle nuove opportunità stimolandoli a valutare come quest’anno
ha mutato le loro vite nella dimensione virtuale e digitale.
“Parole” perché secondo Alessandro in questo periodo è necessario rendere la
comunicazione comprensibile a tutti; abbiamo bisogno di spiegazioni semplici, essenziali e dritte al
sodo fondate sulla competenza, che siano accessibili a tutti in questa straordinaria trasformazione
digitale.
In questa prima stagione della Serie sono stati trattati temi incentrati sulla famiglia, la scuola, il
lavoro, le imprese, la salute, la casa, la giustizia, l’economia, la sicurezza e le fake news; in questi
incontri sono emersi molti contenuti davvero significativi con i quali, ogni giorno, ci confrontiamo e
siamo a stretto contatto.
In un mondo in cui, quasi tutto è deciso da un algoritmo forse non ci rediamo conto di quanto
cambino i rapporti e le comunicazioni interpersonali ormai sempre più virtuali! Ma non è l’unico
aspetto il cui cambiamento tendiamo a trascurare: ogni giorno, infatti, siamo bombardati da
informazioni (notizie sia vere che false) e inoltre dobbiamo considerare come la digitalizzazione
stia influenzando l’andamento e l’approccio a diversi settori come l’Edilizia, la Finanza, l’Industria,
la Giustizia e la Pubblica Amministrazione.
È quindi inevitabile porsi una domanda: nel mondo digitale in cui tutto scorre troppo velocemente,
come é possibile rimanere informati sui cambiamenti e sulle opportunità cercando di evitare di
essere digitalmente esclusi?
Ticicom ha rivolto questa domanda direttamente ad Alessandro Trivilini, il quale ha risposto:
“Questo è il punto centrale. Non potrà mai esserci innovazione, digitalizzazione o altre forme di
cambiamento spinto dalle tecnologie, senza cittadini preparati, informati, e senza un sistema di
valori fondato sulla fiducia, la competenza e la responsabilità individuale. Questa è la missione di
Parole Semplici.”

Condividi su facebook
Condividi su linkedin